Il "Surfcruise" - Imbarcazione che interpreta la filosofia del "kayak" e del "Surf Ski", un concetto d’imbarcazione dalle caratteristiche tecniche innovative che consente all'utente di non rinunciare alla capacità di trasporto e alle caratteristiche di stabilità dei Kayak, ne’ di rinunciare alla velocità ed alle emozioni indotte dall'elevata capacità di planare sull'onda del "surf ski". Il "surfcruise" nella sua versatilità offre la possibilità di fermarsi al largo fare un tuffo e risalire senza doversi preoccupare di svuotare il vano alloggio. Una valvola a depressione consente lo svuotamento in pochi secondi del vano appena lo scafo raggiunge un velocità di circa tre nodi. Ciò consente di migliorare la capacità di cavalcare le onde e di evitare di ridurre la stabilità dell’imbarcazione con un drenaggio dell’acqua accumulata all'interno in caso di uscite in mare in condizioni estreme.

Il “Surfcruise” consente di vivere il mare e il viaggio a 360° gradi: godere appieno del sole pagaiando e facendo fitness, provare l’emozione del surf e della velocità, poter raggiungere in poco tempo baie e spiagge interdette alle imbarcazioni a motore, esplorare anfratti e tratti di mare non raggiungibili con imbarcazioni comuni e di compiere spedizioni a lungo raggio. L’elevata capacita di stivaggio sotto coperta consente di aumentare la stabilita dell’imbarcazione, dopo aver riempito i vani interni consente di trasportare in coperta sia nella parte di prua che sulla poppa ulteriori oggetti in sacche stagne legate in coperta per il camping marino. Ogni giorno una nuova meta. Un modo per ritornare al mare navigandolo, osservando i suoi mille volti che racchiudono le ragioni che per secoli hanno attratto e spinto l’uomo a percorrerlo.