Surfcruise la nuova era del Kayak

Surfcruise

Surfcruise la nuova era del Kayak

Progettato da Stefano Rossini, designer che da 15 anni lavora nel settore nautico, ma che si è fatto le ossa collaborando con le più grandi case automobilistiche italiane e internazionali, Surfcruise è un kayak di nuova generazione il cui principio di funzionamento si basa sullo sfruttamento dell’energia dell’onda. Grazie a un approfondito studio di idrodinamica, infatti, Surfcruise sfrutta l’energia del mare per aumentare le sue prestazioni e raggiungere velocità di planata tipiche dei surf ski, senza però che siano necessarie quelle abilità funamboliche richieste da questi mezzi acrobatici. Anzi, grazie proprio alle sue doti di stabilità, Surfcruise è il mezzo ideale per tuffarsi al largo per poi risalire senza preoccuparsi di eventuali capovolgimenti.
Durante la “navigazione”, l’eventuale acqua in eccesso - che può causare un appesantimento del kayak e un peggioramento della stabilità - viene drenata da una valvola a depressione non appena si raggiungono i 3 nodi. Grazie alla sua elevata capacità di stivaggio e alla sua velocità, Surcruise rappresenta la soluzione ideale per esplorare baie e spiagge interdette alle imbarcazioni a motore, anfratti irraggiungibili, praticare attività sportive e camping nautico.
Surfcruise è disponibile nella versione Sintesi Touring e Sintesi Sport, la prima caratterizzata da una superiore capacità di carico e la seconda da un design che ne aumenta le prestazioni.

- articolo pubblicato sull'ultima edizione di Nautica